Fame nel mondo: il paradosso di 821 milioni di persone denutrite e 672 milioni di obesi

Una persona su 9 nel mondo soffre la fame, un trend in crescita da tre anni che fa tornare alla stessa situazione di un decennio fa. Aumentano anche le persone obese: 1 adulto su 8. I motivi? I cambiamenti climatici e gli eventi estremi, i conflitti, la violenza e le crisi economiche. La situazione peggiora soprattutto in America Latina e in Africa. Sono alcuni dati del rapporto su “Lo stato della sicurezza alimentare e nutrizione nel Leggi tutto…

Agricoltura sociale, custode della biodiversità

La capacità di includere persone favorisce le buone pratiche di custodia delle risorse collettive Il tema della sostenibilità si lega strettamente alle pratiche di agricoltura sociale. L’uso di input a basso impatto ambientale è una pratica molto diffusa tra gli operatori del settore. Dall’analisi delle esperienze esistenti emerge come l’agricoltura sociale sia condotta in aziende agricole medio-piccole, caratterizzate da un’elevata diversificazione produttiva, attente al recupero del paesaggio e della biodiversità, che utilizzano principalmente tecniche produttive Leggi tutto…

Lodi: chiudere le forbici delle diseguaglianze

Un nuovo Calendario di attività promosso da Caritas Lodigiana – Missio e Migrantes. “Chiudere le forbici delle diseguaglianze” è l’impegno culturale e pastorale che Caritas e Missio di Lodi hanno avviato perché le proprie comunità ecclesiali diventino strumenti di un regno in cui la fraternità universale diventi valore che guida scelte e azioni. Per saperne di più vai nel sito: http://caritas.diocesi.lodi.it/promozione-caritas/chiudiamo-le-forbici-calendario-2018-2019/ E’ inoltre possibile scaricare il calendario degli animatori della Caritas, della Missione e dei Migranti 2018-19: http://caritas.diocesi.lodi.it/promozione-caritas/wp-content/uploads/sites/3/2018/08/Calendario-2017-2018-CaritasMissioMigrantes-solo-date.pdf

Dalla preghiera per la cura del Creato alla COP 24. Cristiani chiamati all’azione contro il cambiamento climatico

Sta per chiudersi un’altra estate, un’altra stagione caldissima con picchi di temperature che ancora una volta hanno superato standard e medie stagionali, medie che del resto vengono aggiornate in continuazione verso l’alto. Sta per chiudersi un’altra estate, un’altra stagione che ci ha ricordato che cambiamento climatico e riscaldamento globale sono emergenze reali che, se non affrontate, avranno conseguenze devastanti sulla vita del pianeta. E dopo questa stagione se ne apre un’altra, altrettanto calda, un autunno Leggi tutto…