La voce africana: nessuna giustizia climatica senza giustizia per la terra

Tra le più grandi disuguaglianze internazionali c’è quella relativa al cambiamento climatico: le popolazioni del Sud del mondo che storicamente hanno contribuito meno a questo cambiamento, sono quelle che ne subiscono di più le conseguenze drammatiche (disastri ambientali, desertificazione accelerata, innalzamento dei mari, aumento della insicurezza alimentare, spostamenti di popolazioni, …) senza avere i mezzi e le risorse per proteggersi; mentre gli Stati con le economie avanzate, grazie allo sfruttamento senza limiti degli idrocarburi, sono Leggi tutto…

La Terra grida, i giovani rispondono. La Call4Earth porta a Cop27 l’impegno dei ragazzi e delle ragazze italiane per il clima

Il 25 settembre 2021 alla vigilia della PreCOP26 di Milano, la cosiddetta COP Giovani fortemente voluta dal governo italiano, Papa Francesco ricevette una delegazione di 50 giovani del progetto “Giovani e ambiente” di Earth Day Italia. In quell’occasione il Santo Padre si rivolse così ai ragazzi: “Voi non siete il futuro, siete il presente. Noi siamo in evoluzione e dobbiamo andare avanti, dovete farlo per il vostro futuro e quello dei vostri figli. Vi auguro Leggi tutto…

 La pace è fatica e sudore: insegnaci Tu la strada

Sono passati 77 anni dalla fine della Seconda guerra mondiale. 104 dalla Prima. In Europa, ce l’eravamo quasi dimenticata la guerra. E ora, rieccola di nuovo, invece, nel cuore orientale d’Europa. Quante persone spaventate che ascoltiamo. Quante persone che stanno perdendo la speranza, quante che l’hanno già perduta. E quanti aiuti abbiamo dato in questi anni, da quando esistiamo, alla popolazione delle zone di guerra in questo pianeta. Chi tiene il conto ci ricorda che ci Leggi tutto…